E-mail Stampa PDF

La Meditazione

La meditazione (dal latino meditatio, riflessione) è, in generale, la pratica di concentrazione della mente su uno o più oggetti, immagini, pensieri (o talvolta su nessun oggetto) a scopo religioso, spirituale, filosofico o semplicemente di miglioramento delle proprie condizioni psicofisiche.

La meditazione è luminosità: illumina il nostro cuore. Quando questo avviene l'insicurezza e l’incompletezza spariscono e noi cantiamo il canto dell'inseparabile comunione con la Coscienza Universale e Trascendentale. Quando il nostro cuore è illuminato, il finito in noi entra nell'Infinito e diventa l'Infinito stesso, la schiavitù di millenni ci abbandona e la libertà della Verità e della Luce infinita ci danno il benvenuto.

Teniamo presente alcune piccole regole per realizzare una buona meditazione, innanzitutto, trova un luogo tranquillo dove non possa sussistere alcuna distrazione, e dove non sarai disturbato durante il tempo che durerà questa esperienza. Crea un'atmosfera rilassante con musica adatta, candele, cristalli, incensi, o qualunque altra cosa che, per te, aumenti il senso di relax.

Se sei all'aperto in mezzo alla natura, trova un luogo che richiami la tua spiritualità: potrebbe essere vicino a un ruscello, sotto a un albero, in riva al mare in una spiaggia deserta, tra l'erba di un prato. Anche nell'acqua bassa di una spiaggia sabbiosa, dove sia possibile stare inginocchiati o seduti.